Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Conferenza

Lectio Magistralis

Design e polipropilene

Giulio Natta e la "rivoluzione plastica" nel mondo degli oggetti
Cecilia Cecchini
In occasione dei Cinquanta anni dell'attribuzione a Giulio Natta dell'unico premio Nobel per la Chimica avuto dall'Italia, una riflessione sulle conseguenze che la scoperta del polipropilene, commercializzato con il nome di Moplen, ha avuto sul mondo degli oggetti e di conseguenza sugli usi e costumi della societą. L'intervento, attraverso le immagini di artefatti di design anonimo o progettati da grandi designer, ripercorre questa storia a partire dagli anni Cinquanta quando gli oggetti in plastica iniziarono ad essere realizzati non pił a imitazione di materiali  considerati "nobili" come la tartaruga, l'avorio, la madreperla, ma ad avere una nuova identitą - colorata, leggera, invasiva, povera, infrangibile, dozzinale o raffinata - che riusciva a veicolare la nascente idea di benessere e di una cultura della modernitą sconosciuta nel nostro Paese. Una storia che si intreccia con quella del design Made in Italy.

Biografie

Cecilia Cecchini, laureata in architettura, č Professore Associato presso la Sapienza di Roma, Facoltą di Architettura. Fondatore e direttore del Master in Exhibit & Public Design. Curatore Scientifico della Fondazione Plart. Tra i volumi pubblicati: Le parole del design (ListLab, 2012); Silicon d (a cura di) (Artem, 2009); Mo’... Moplen: Il design delle plastiche negli anni del boom (Rdesignpress, 2006); Plastiche: i materiali del possibile (Alinea, 2005.

Note

Patrocinata e sponsorizzata da AIM - Associazione Italiana di Scienza e Tecnologia delle Macromolecole e dalla SCI - Societą Chimica Italiana, Sezione Liguria.
 

Con il supporto di

Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell'Universitą di Genova e CNR - ISMAC e il patrocinio dell'Ateneo genovese

Versione stampabile

Design e polipropilene
Da 16 anni
il 30 ottobre, alle 15:30
Informagiovani
Piazza Matteotti, 24r
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata